SANTA SEDE: IL CARD. CAÑIZARES LLOVERA NUOVO PREFETTO DELLA CONGREGAZIONE PER IL CULTO DIVINO

Il Santo Padre ha accolto la rinunzia presentata dal card. Francis Arinze, per raggiunti limiti d’età, all’incarico di prefetto della Congregazione per il Culto divino e la disciplina dei Sacramenti ed ha chiamato a succedergli nel medesimo incarico il card. Antonio Cañizares Llovera, finora arcivescovo di Toledo (Spagna). Il card. Arinze è nato a Eziowelle, una cittadina nell’arcidiocesi di Onitsha in Nigeria, il 1° novembre 1932. È stato ordinato sacerdote a Roma, il 23 novembre 1958. Il 6 luglio 1965 è stato eletto alla sede titolare di Fissiana e nominato coadiutore dell’arcivescovo di Onitsha, a cui succedeva due anni più tardi; il 26 giugno 1967 veniva nominato arcivescovo. Creato cardinale, è stato presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo interreligioso dal 27 maggio 1985 al 1° ottobre 2002, quando è stato nominato da Giovanni Paolo II prefetto della Congregazione per il Culto divino e la disciplina dei Sacramenti. Il card. Cañizares Llovera è nato a Utiel, arcidiocesi di Valencia, il 15 ottobre 1945. Ordinato sacerdote il 21 giugno 1970, è stato nominato da Giovanni Paolo II vescovo di Ávila il 6 marzo 1992. Il 10 dicembre 1996 è stato nominato arcivescovo di Granada. Il 24 ottobre 2002 Giovanni Paolo II lo ha nominato arcivescovo metropolita di Toledo e primate di Spagna.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy