POLITICA: GIOVANI ACLI, "LIMITE DEL DOPPIO MANDATO" AL CENTRO DEL CONGRESSO NAZIONALE ” “

Limite del doppio mandato per incarichi parlamentari nazionali, assemblee regionali e provinciali, incarichi di partito di vertice, sia nazionali che locali. Con questa proposta alla politica e alle istituzioni i giovani delle Acli si presentano al 23° Congresso nazionale (Bologna 11 – 14 dicembre). Interlocutori principali nella giornata di apertura saranno due tra gli esponenti più giovani del Governo: Giorgia Meloni, ministro della Gioventù, e Raffaele Fitto, ministro degli Affari regionali. "La ri-generazione della società e della politica – afferma il segretario nazionale dei Giovani aclisti Gianluca Budano – non si realizza con quote giovani o rosa, ma attraverso meccanismi automatici di ricambio. L’impegno per il bene comune passa attraverso la battaglia per il cambiamento". Saranno più di 200 i ragazzi che parteciperanno al Congresso di Bologna, provenienti da tutta Italia. L’associazione dei Giovani delle Acli è presente in più di 60 province italiane per un totale di circa 20mila iscritti. Tra gli ambiti di maggior impegno l’educazione alla legalità e alla cittadinanza, la promozione del lavoro, il dialogo interreligioso e interculturale. Il Congresso nazionale, che si celebra ogni 3 anni, eleggerà il nuovo segretario e una parte dell’assemblea nazionale.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy