LIBRI: UNIVERSITÀ GREGORIANA, "IL POTERE E CHI LO DETIENE"

Saranno il segretario del Pontificio Consiglio Iustitia et Pax, mons. Giampaolo Crepaldi, il vicepresidente della Camera dei deputati Rosy Bindi e il gesuita Paul Gilbert, ordinario di Filosofia presso la Pontifica Università Gregoriana a presentare il 17 dicembre, presso l’ateneo della Compagnia di Gesù, il libro di Rocco D’Ambrosio "Il potere e chi lo detiene". Sarà presente l’autore del volume, che insegna Filosofia politica presso la facoltà di Scienze sociali della Gregoriana e la Facoltà teologica pugliese di Molfetta. La ricerca parte dall’idea che sia doveroso studiare il potere, formarsi per esercitarlo, verificare continuamente la sua qualità umana ed etica. Frutto di un percorso pluriennale su tematiche sociali e politiche, l’analisi privilegia la linea antropologica ed etica, precisando anzitutto alcuni contenuti fondativi del potere dal punto di vista teorico. Per poi analizzare la prassi concreta di quanti detengono un potere nelle varie istituzioni. "Un itinerario di approfondimento sul potere non si può svolgere pensando che il potere è altro rispetto alla nostra vita, oppure che è solo di altri, con cui non abbiamo niente a che fare. Il potere s’impasta d’umano; dell’umanità esso è proprio e, per questo motivo, impone scelte etiche a ognuno di noi. Volenti o nolenti, sulla scena ci siamo tutti", scrive l’autore nell’introduzione.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy