GIORNATA DISABILI: DAVIS (CDE), "VELOCI COME USAIN BOLT, ALTI COME YAO MING…"

"Provate a immaginare un mondo dove occorre essere rapidi come il velocista Usain Bolt per prendere l’autobus, alti quanto il giocatore di pallacanestro Yao Ming per raggiungere un interruttore o dotati della stessa elasticità di Stefka Kostadinova, detentrice del record mondiale di salto in alto, per salire le scale. Se l’immaginazione vi manca, chiedete alle persone disabili: è la loro quotidianità". Sceglie queste tre immagini Terry Davis, segretario generale del Consiglio d’Europa, per un messaggio in occasione della Giornata internazionale delle persone disabili. "Sotto diversi aspetti – aggiunge -, il grado di disabilità non è determinato dalla condizione fisica di una persona ma dal livello di adattamento del suo ambiente, fondamentale per garantire pari opportunità per tutti. La sfida è di assicurare libertà di scelta e qualità di vita all’interno della società". E questo è, secondo Davis, "ciò che sottende il Piano d’azione CdE per le persone disabili". Il Piano è composto da 15 "linee d’azione" che "coprono tutti gli aspetti della vita delle persone disabili" e fissa obiettivi e azioni specifiche di intervento. "Più della metà degli Stati membri CdE – spiega Davis – lo erge a modello della propria legislazione e delle politiche nazionali in materia di disabilità". ” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy