DELITTO MEREDITH: “METER” DENUNCIA PER ISTIGAZIONE A DELINQUERE GLI AUTORI DI UN VIDEO” “

Un video diffuso in Internet che ispirandosi ad Amanda Knox incitava a "tagliare le gole delle bambine" giustificando così il delitto della giovane universitaria Meredith Kercher, è stato denunciato dall’associazione "Meter" alla Polizia postale di Catania nell’ambito di uno screenig su alcuni video che incitavano a comportamenti illeciti. Gli autori sono stati denunciati per "istigazione a delinquere". "Andiamo insieme per le città a tagliare le gole della bambine. Uccidiamo insieme senza dare un perché", recitava il video musicale che era stato rifiutato da diverse community on line ed è rispuntato a fine novembre. Don Fortunato Di Noto, fondatore di "Meter", sottolinea che «c’è una vera e propria emergenza educativa dei giovani" e che "è sempre più preoccupante come attraverso internet, ribadendo che non è mai da demonizzare, avvenga la diffusione di filmati, foto e giustificazioni varie di violenza tra adolescenti e giovani". Preoccupa, scrive Meter, il fatto che "coloro che sbagliano" siano considerati "affascinanti" porta alcuni giovani a "innamorarsi" del loro comportamento "perché trasgressivo e violento".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy