GERMANIA: I PICCOLI "CANTORI DELLA STELLA" A FAVORE DEI BAMBINI COLOMBIANI (2)

"I progetti per la pace sostenuti da noi in Colombia sono molto importanti. Bambini che imparano che cosa significa la pace, da adulti saranno capaci di risolvere i conflitti in maniera pacifica. E i bambini traumatizzati dall’esperienza della violenza e della fuga hanno bisogno di vivere momenti nei quali cantando, ballando e giocando possano allontanarsi da questa realtà". Lo ha evidenziato don Andreas Mauritz, presidente dell’Associazione della gioventù cattolica tedesca (Bdkj) che insieme all’Infanzia missionaria organizza la campagna, riferendosi ai progetti finanziati con i fondi raccolti. Indossando i vestiti dei Re Magi, con la loro stella cometa e i loro canti, nel tempo natalizio e nei primi giorni dell’anno nuovo i "Cantori della Stella" bussano alle porte delle case tedesche. Circa mezzo milione di bambini nelle 12.500 parrocchie cattoliche della Germania porteranno in questi giorni la benedizione "C+M+B" ("Christus mansionem benedicat", ossia "Cristo benedica questa casa") alle famiglie, raccogliendo offerte per i loro coetanei che soffrono in tutto il mondo. La raccolta dei "Cantori della Stella" tedeschi è diventata la più grande iniziativa di solidarietà in tutto il mondo, che vede i bambini impegnarsi per i loro coetanei bisognosi. È giunta alla 51ª edizione.” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy