DIOCESI: FOLIGNO, INSIEME AL COMUNE PER SOSTENERE L’AZIONE DEGLI ORATORI

"Questo rapporto con le istituzioni è un’esperienza importante e fondante perché, concretamente, stiamo costruendo una rete sul territorio al servizio dei ragazzi". Così mons. Luigi Filippucci, vicario episcopale per la pastorale della diocesi di Foligno, commenta l’incontro, ieri, del tavolo di programmazione degli oratori parrocchiali, come prescritto dal protocollo d’intesa tra Diocesi e Comune, per definire il piano annuale degli interventi. Presenti il sindaco Manlio Marini, l’assessore alle politiche giovanili Joseph Flagiello, e i parroci responsabili degli oratori parrocchiali. Apprezzamento da parte del sindaco del capillare lavoro sul territorio degli oratori parrocchiali. "C’è la consapevolezza da parte delle istituzioni e della società civile – ha detto Marini – che l’oratorio è lo strumento fondamentale per la formazione valoriale delle nuove generazioni". Il tavolo operativo, si legge in una nota della diocesi, "si è concluso con proposte concrete da realizzare insieme agli esperti di settore". Tra queste, a partire dal nuovo anno, "un osservatorio permanente sulla realtà giovanile; la ricerca di esperti in loco per approfondire il tema dell’adolescenza; il confronto sul territorio con le altre agenzie educative. ” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy