DIRITTI UMANI: DA OGGI LA VISITA IN BELGIO DEL COMMISSARIO CDE

Inizia oggi la visita di alto livello in Belgio del commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Thomas Hammarberg. Cinque giorni per esaminare le condizioni di detenzione, la situazione dei migranti, le misure contro la discriminazione, i diritti delle donne e dei bambini. A Bruxelles ed Anversa, Hammarberg e i suoi collaboratori visiteranno istituti che sollevano particolare interesse in materia di diritti umani quali carceri, centri di detenzione per minori e rifugi per donne in difficoltà. Il commissario incontrerà inoltre rappresentanti del governo federale, tra cui il Primo ministro Yves Leterme, e i ministri degli affari esteri e degli interni, della giustizia, dell’immigrazione e asilo politico, oltre a rappresentanti delle regioni vallone e fiamminga. In programma colloqui con i presidenti della Corte costituzionale, gli ombusdam federali e per i bambini, il centro per le pari opportunità. Venerdì 19, presso la ""Maison des Parlementaires" a Bruxelles, verranno presentate le prime osservazioni. Questa visita si inserisce nel programma di valutazione, da parte del commissario Hammarberg, del rispetto dell’impegno assunto dagli Stati membri CdE in materia di diritti umani. All’inizio del 2009 verrà pubblicato un Rapporto di valutazione con importanti raccomandazioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy