SCOUT: ROMA, "LA GLOBALIZZAZIONE: UNA SCOMMESSA ANCHE PER GLI EDUCATORI?"

"La globalizzazione: una scommessa anche per gli educatori? Gli Scout d’Europa pronti alla sfida" è il tema dell’incontro tra le associazioni leader dell’Unione internazionale delle guide e scout d’Europa, promosso dagli Scout d’Europa italiani. Esperti e capi dello scoutismo europeo si ritroveranno domani e domenica, presso la curia generalizia dei Padri camilliani, per fornire ai capi di quasi centomila ragazzi che vivono dal Portogallo alla Russia strumenti pedagogici adatti alle mutate esigenze dei giovani: approfondimenti specifici, soluzioni concrete e spazi di riflessione sugli strumenti del metodo scout, da utilizzarsi per educare i giovani alla misura "alta della vita", di fronte ad ogni sfida. Testimonianza forte dell’apertura all’Europa, e della ricchezza della sua diversità, sarà la celebrazione liturgica (sabato nella Chiesa della Maddalena) presieduta da padre Cyril Vasil, rettore del Pontificio Istituto Orientale. "Lo scopo finale – dice Rosario Barone, commissario generale dell’Associazione italiana – è quello di creare momenti sempre più frequenti per uno scambio di pensiero tra i capi della nostra Unione, così da poter essere di arricchimento per tutti e far sì che i punti che ci uniscono siano sempre più solidi e quelli che ci distinguono terreno per nuove idee e approfondimenti".” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy