UE: FIGEL’ (COMMISSIONE), "I VALORI COMUNI NELLA VITA QUOTIDIANA DEI CITTADINI"

Memoria storica comune, cultura e dialogo, cooperazione, democrazia "dal basso": in questi ambiti dell’integrazione comunitaria la Commissione ha selezionato 12 progetti di "partecipazione civica" che oggi premia con le "Stelle d’oro della cittadinanza europea" nel corso di una cerimonia a Bruxelles. L’occasione consente anche di inaugurare il Forum 2008 "L’Europa per i cittadini", che proseguirà fino a domani, e che "rappresenta un’opportunità di dibattito sulle questioni legate alla partecipazione politica e sociale e all’importanza che queste rivestono per l’Ue". L’Europa per i cittadini è anche un programma, finanziato dall’Unione, che ogni anno mobilita centinaia di migliaia di cittadini "nel contesto di più di 1. 200 scambi con la partecipazione di quasi 4.000 città" del continente. I partecipanti "si incontrano – spiega il commissario Jan Figel’ – per discutere in che modo i valori comuni europei si ripercuotono sulla loro vita quotidiana". Il Forum viene inaugurato dallo stesso Figel’, commissario per l’istruzione e la cultura, da Jean-Pierre Jouyet, segretario di Stato francese, da Marek Mora, vice primo ministro della Repubblica ceca e da Hannu Takkula, deputato del Parlamento europeo e presidente della giuria del premio Stelle d’oro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy