FAMILY DAY: SETTIMANALI CATTOLICI, "GIOIOSA MANIFESTAZIONE DELLA BELLEZZA DELLA FAMIGLIA" (4)

” “"Più famiglia non è un semplice slogan – scrive Bruno Cescon, direttore del settimanale della diocesi di Concordia-Pordenone (Il Popolo), facendo riferimento al Manifesto che ispira la manifestazione odierna -. Più famiglia non è un motto facile per la giornata del Family Day. Più famiglia è necessaria per la sopravvivenza della nostra società… Più famiglia indica una traiettoria, uno scopo per tutti…". Secondo Cescon, "la famiglia ha bisogno di un supporto culturale, di stima sociale. Serve una svolta di mentalità". Oggi, conclude Cescon, "è festa per tutti e di tutto il Paese, perché la famiglia ne è la spina dorsale". Per il settimanale cattolico dell’Umbria (La Voce), "occorre reagire contro il modo irresponsabile di intendere oggi matrimonio e famiglia. È importante quindi che le famiglie si muovano, uscendo dall’anonimato… È ora che le famiglie, che sono l’ossatura portante della società, escano dai loro recinti e cantino pure la gioia d’essere famiglie belle e unite". Per "La Vita Cattolica", settimanale cattolico del Friuli (Udine), il Family Day "vuole essere una grande festa per ribadire la bellezza dell’essere famiglia, ma anche un momento per ricordare alle istituzioni, al di là di ogni contrapposizione, l’importanza di un ruolo di sussidiarietà svolto e che va riconosciuto, più di quanto avvenga ora".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy