CONTRO LA MAFIA: "CENTO PASSI" OGGI IN CALABRIA

“Cento passi per il Sud liberato dalle mafie”: è questo lo slogan di una manifestazione che si svolgerà questo pomeriggio a Noverato(Cz), in Calabria, dove associazioni, gruppi e movimenti scenderanno in piazza per manifestare il loro sostegno a imprenditori, commercianti e amministratori che in Calabria hanno subito intimidazioni e attentati.” “”Cento passi contro la ‘ndrangheta che spara e che appicca il fuoco a case, auto e negozi”, si legge nel manifesto dell’iniziativa: “cento passi contro il pizzo e le tangenti. Cento passi per la Calabria che spera e che lotta per liberarsi da questo cancro”, per “chi ha pagato con la vita, con gli attentati e con gli incendi” e per chi ancora è “disposto a battersi per non pagare”.” “”Tutte le mafie – affwrmano i promotori dell’iniziativa – sono peggio del terremoto e dell’alluvione, perché portano sempre e solo dolore e miseria”. ” “”Cento passi – si legge ancora nel manifesto – contro le mafie che sono dappertutto ma solo perchè qualcuno gli apre le porte. Cento passi per una economia pulita” e “per non dover andar via a cercare un futuro altrove, per non doversi vergognare di essere calabresi”.” “Durante la marcia sarà distribuito un adesivo con una “Stella gialla” e, al termine, negli stand allestiti da alcune associazioni, materiale informativo e prodotti delle cooperative sorte sui terreni confiscati alla ‘ndrangheta.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy