MAFIA: CARITAS CALABRIA, "È COSA NOSTRA"

” “"E’ cosa nostra. Una pastorale ecclesiale per l’educazione delle coscienze in contesti di ‘ndrangheta": sarà questo il tema su cui si confronteranno, domami e sabato a Falerna (CZ) le chiese calabresi su iniziativa della delegazione della Caritas regionale. "Due giornate – spiega don Ennio Stamile, direttore regionale della Caritas Calabria – per capire come fare pastorale ecclesiale in contesti fortemente influenzati dalla ‘ndrangheta nella nostra regione partendo da un titolo provocatorio". Il convegno sarà aperto domani mattina da un saluto del presidente della Conferenza Episcopale Calabra, mons. Vittorio Mondello e vedrà la partecipazione di vescovi, sacerdoti, religiosi, suore, di docenti universitari, amministratori e di numerosi laici impegnati per una nuova cultura della legalità. ” “Tra gli interventi previsti quello prof. Piero Fantozzi dell’Università della Calabria; del vescovo di Locri-Gerace, mons. Giancarlo Maria Bregantini e del presidente di Caritas Italiana, mons. Francesco Montenegro. Nella serata di domani anche una Via Crucis guidata dal vescovo di Lamezia Terme mons. Luigi Antonio Cantafora mentre sabato sarà mons. Domenico Tarcisio Cortese, vice presidente della Conferenza Episcopale Calabra, a trarre le conclusioni. ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy