TRAGEDIA NELLO STRETTO: MARTINO (MIGRANTES), RAFFORZARE LA SOGLIA DELLA SICUREZZA (2)

"La soglia della sicurezza su questi mezzi va rafforzata", afferma mons. Calogero La Piana, membro della Commissione episcopale per le migrazioni (Cemi) e neo-arcivescovo di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela. Secondo mons. La Piana, "una circostanza simile invita ad una maggiore attenzione, cura e sicurezza per tutto ciò che è nelle possibilità umane". "Ieri al porto, poche ore dopo la tragedia – aggiunge La Piana – ho visto tanta sofferenza nei feriti". Il presule, che ha visitato anche i feriti negli ospedali di Messina, ha espresso "solidarietà e conforto a loro, ai loro familiari e alla città intera che ancora una volta piange le sue vittime". "In questo momento – dice don Piero Furci, segretario della Commissione per i problemi sociali e del lavoro della Conferenza episcopale calabra – occorre evitare polemiche intorno a questa tragedia e stringerci vicino a coloro che sono rimasti coinvolti". "Credo – afferma Furci – che non servono diatribe. Già in Calabria e nel Sud Italia ce ne sono troppe. Ora occorre che tutti facciano il proprio dovere: la grande solidarietà che si è manifestata anche in questa occasione deve essere monito per restare uniti nelle situazioni drammatiche che viviamo quotidianamente".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy