GMG SIDNEY 2008: IL SIGNIFICATO DELLA SESSUALITÀ AL CENTRO DEL CAMMINO DI PREPARAZIONE

E’ dedicato al tema della sessualità il numero di gennaio di "e-pilgrimage" la newsletter del Comitato organizzatore della Giornata mondiale della gioventù di Sidney 2008, guidato dal vescovo mons. Anthony Fisher. "Nel mondo moderno – scrive il presule, che firma l’editoriale – l’importanza del sesso è spesso sopravvalutata, come se non fosse possibile essere felici senza aver fatto del sesso, oppure sminuita, resa volgare e banale, come se il sesso fosse una qualunque delle funzioni umane". "Sappiamo bene – prosegue – che il corpo, la sessualità e la fertilità sono beni preziosi ed importanti attraverso i quali esprimere gli aspetti più nobili dei rapporti umani, che però possono anche essere utilizzati per ferire e sfruttare". Per indirizzare la riflessione dei giovani sul tema e la loro preparazione in vista di Sidney la newsletter propone delle lezioni di Giovanni Paolo II sul dono e significato della sessualità tenute agli inizi del pontificato. L’edizione di gennaio di "e-pilgrimage" presenta inoltre l’amore fisico così come è presente nella tradizione cattolica: "dal Canto dei Cantici della Bibbia all’enciclica di Benedetto XVI ‘Dio è amore’, per arrivare a far conoscere Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi, la prima coppia moderna di sposi beatificati".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy