ALBANIA: DOMANI L’INAUGURAZIONE DELLA CATTEDRALE DI TIRANA

Anche Tirana, la capitale dell’Albania, avrà la sua cattedrale: verrà inaugurata domani, 26 gennaio, alle 10, con una solenne concelebrazione presieduta dal cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato della Santa Sede e alla presenza di tutti i vescovi e il clero albanese, delle massime autorità civili e della popolazione. Verrà intitolata a San Paolo, che a suo tempo evangelizzò quelle zone. I cattolici in Albania sono una minoranza (10-15%).”Per la comunità cattolica albanese questo è un evento storico – afferma al Sir don Segundo Tejado, direttore della Caritas Albania, che da domani sarà il il parroco della nuova cattedrale, situata nel centro di Tirana -, celebrato in semplicità e dignità. E’ il simbolo della rinascita di una Chiesa martire e viva, che ha saputo mantenere la fede nonostante le persecuzioni e trasmetterla alla generazione successiva. Inizia qualcosa di nuovo, qualcosa che ha profonde radici nel martirio”. Alla celebrazione di domani parteciperà, tra gli altri, anche mons. Simoni, vescovo ausiliare di Scutari, che è stato per lunghi anni in carcere durante la dittatura comunista di Enver Hoxha. E saranno presenti anche una decina di sacerdoti ordinati da poco, i primi di cittadinanza albanese dalla caduta del regime. “Speriamo in una nuova fioritura di vocazioni e nei giovani – dice don Tejado -, che costituiscono una presenza viva della nostra Chiesa. Certo, dopo il comunismo è arrivata la secolarizzazione, per cui l’annuncio del Vangelo dipende dalla nostra capacità di essere testimoni”. La nuova parrocchia di San Paolo è quindi tutta da costruire: “Inizierò conoscendo le persone del territorio, con le visite alle famiglie – spiega don Tejado -. Quindi ci organizzeremo per la catechesi dei sacramenti”. I lavori di costruzione della cattedrale sono iniziati nel ’98, sotto la direzione dell’architetto Dortmund Winfried Hinz, che ha prestato la sua opera gratuitamente. “Aiuto alla Chiesa che soffre” ha contribuito con 600.000 euro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy