“REDATTORE SOCIALE”: PER UN’INFORMAZIONE SUI “MONDI SCONOSCIUTI”

“Comunicare il sociale e dare notizia di mondi sconosciuti, tenebrosi e nascosti ma reali, in cui palpita la vita, che spesso rischiano di essere manipolati”: secondo il presidente del Cnca don Vinicio Albanesi è questo l’obiettivo della nuova agenzia di stampa d’informazione quotidiana “Redattore sociale”, presentata stamani a Roma presso la sede della Federazione nazionale stampa italiana. “Un’agenzia di periferia, perché la sede centrale sarà a Capodarco”, ha precisato Albanesi, affermando che “comunicare il disagio significa non rimanere osservatori indifferenti, ma desiderare che venga superato”.” “L’idea dell’agenzia – a cui si può accedere gratuitamente per due settimane visitando il sito www.redattoresociale.it – è nata anche dai seminari di formazione per i giornalisti organizzati dal ’94 a Capodarco dal Cnca. Rivolta a testate giornalistiche, istituzioni, organizzazioni del non profit, “Redattore sociale” offre “un notiziario quotidiano dal lunedì al venerdì, allegando a ogni lancio approfondimenti, schede, tabelle, link e glossari, oltre al calendario degli appuntamenti più importanti in ambito sociale, alla rassegna legislativa, ai dati sulle associazioni e alla biblioteca-emeroteca – ha riferito il direttore Sergio Trasatti -. Spazieremo in 73 aree tematiche (dai minori all’immigrazione, dai disabili al carcere), con molta attenzione al locale”.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy