ASSEMBLEA GENERALE DELLA CHIESA BATTISTA ITALIANA

Si svolge a Santa Severa (Roma) dal 24 al 28 giugno, presso il Villaggio della gioventù battista, la 35ª Assemblea generale dell’Unione cristiana evangelica battista d’Italia (Ucebi), l’organismo che riunisce un centinaio di comunità battiste con 4.800 membri adulti attivi e una popolazione complessiva di circa 15.000 persone (dati della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia). “Insieme per crescere… per crescere insieme”: questo il tema dell’Assemblea, ispirato al capitolo 4° della lettera di san Paolo agli Efesini. L’Assemblea dell’Ucebi si riunisce ogni due anni. Attualmente la Chiesa battista in Italia attraversa una fase di crescita, in termini di numero di fedeli (+5% rispetto al biennio precedente) e di numero di comunità: all’Assemblea saranno presentate 5 nuove comunità, delle quali 4 “etniche”, cioé formate da credenti stranieri residenti in Italia. Crescono anche le vocazioni pastorali: una quindicina di studenti in teologia, 5 pastori in prova e altrettanti diaconi, su un totale di circa 60 ministri in servizio attivo. All’ordine del giorno dell’Assemblea vi è una ristrutturazione degli uffici romani e dei “dipartimenti” (di teologia e di evangelizzazione) e una rinnovata discussione sulla possibilità di accedere al sistema del finanziamento attraverso l’otto per mille dell’Irpef. Su quest’ultimo punto, molti battisti si dichiarano contrari ad accedere al sistema dell’otto per mille. L’assemblea discuterà anche la proposta di creare un organismo di collegamento di tutte le Chiese cristiane in Italia (evangelici, cattolici e ortodossi).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy