CARD. PIOVANELLI: “AMATE IL CINEMA CON INTELLIGENZA E CON GUSTO”

Intervenendo questa mattina alla rubrica settimanale di “Radio Monte Stella” di Firenze, il card. Silvano Piovanelli ha annunciato che lunedì 9 marzo, i vescovi della Toscana, sacerdoti, operatori pastorali e insegnanti di religione della diocesi di Firenze, sono stati invitati ad assistere alla proiezione del film “La vita è bella” ed a partecipare ad un dibattito con Roberto Benigni.Citando la rivista “Fêtes et saisons” l’arcivescovo di Firenze ha detto: “Amate il cinema, amatelo come è giusto, con intelligenza e con gusto, con prudenza ma amatelo molto. Bisogna certo denunciare i pericoli, i difetti, ma bisogna anche amarlo, bisogna entrare nella sua magia”. Rivolgendosi agli operatori pastorali il cardinale ha aggiunto: “Amate il cinema perché diventi nelle vostre mani un mezzo per trasmettere meglio il messaggio che ci ha dato il Signore. Bisogna entrare in questo campo in modo da imparare ad esprimersi perché c’è un linguaggio, c’è un modo di proporre le idee che è giusto siano conosciuti ed anche imparati”.”A me pare – ha ancora affermato l’arcivescovo – che il cinema sia un grande trasmettitore e la Chiesa non può non interessarsi e, per quanto possibile conoscere ed usare, questo mezzo di comunicazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy