MOVIMENTO PER LA VITA: MERCOLEDÌ IL PREMIO QUARENGHI ’98

Mercoledì 9 dicembre verrà consegnato a Roma “il Premio Vittoria Quarenghi” 1998 a Riccardo Cascioli per il libro “Il complotto demografico”, – Antonio Gaspari e Maria Cristina Fiocchi per i libri “Profeti di sventura? No Grazie!” e “Onu e Santa Sede, le ragioni del confronto”, – Gianluca Gatta per il libro “Aborto una storia dimenticata” – Mario Palmaro per il libro “Ma questo è un uomo?”.” “La consegna del premio avverrà durante una tavola rotonda sul tema: “Diritti umani e diritto alla vita”. Partecipano i professori Antonio Baldassarre, presidente emerito della Corte dei Conti, Francesco Casavola, presidente dell’Istituto Enciclopedico Italiano, Giovanni Conso, presidente della Conferenza delle Nazioni Unite per l’istituzione di un tribunale Penale internazionale, Leopoldo Elia, presidente emerito della Corte Costituzionale, Fernando Adornato, direttore del settimanale “Liberal” e Massimo Cacciari, sindaco di Venezia.” “Tra gli autori premiati negli anni passati sono Gerard Francois Dumont, Michel Schooyans, Jerome Lejeune, Claudio Sorgi, Giuliano Amato, Dominique Lapierre e Piero Gheddo.” “Il premio è stato istituito in memoria di Vittoria Quarenghi, segretaria generale del Movimento per la vita, prematuramente scomparsa nel febbraio del 1984 all’età di 55 anni. In suo ricordo la Fondazione Vita Nova promosse nel 1985 questa iniziativa “nell’intento di segnalare scritti e ricerche che portano un significativo contributo alla cultura della vita”.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano