Don Albanesi: una spiritualità che “sappia calarsi nel sociale”

Lo ha dichiaratoal Sir don Vinicio Albanesi, presidente del Coordinamento nazionale delle comunità diaccoglienza (Cnca), che ha promosso il seminario nazionale “Tra dimensione spirituale epresenza nella storia”, in corso a Parma. “Lo spunto per questo incontro – ha spiegato donAlbanesi – è dato da due scadenze importanti. La prima è il convegno di Firenze, organizzatoinsieme alla Caritas, alla rivista ‘Il Regno’ e al Gruppo Abele, che si terrà dal 24 al 26 ottobresul tema ‘Cercare la verità, amare la giustizia’”. Secondo Albanesi, “verità e giustizia sonodiventate atee, prive di qualsiasi riferimento valoriale. Occorre dunque uscire da una deriva incui tutto è possibile, recuperando una spiritualità profonda ma che sappia anche calarsi nelsociale: verità e giustizia sono valori fondamentali in un mondo come questo, in cui si parlatanto di riforma dello Stato sociale”.”La seconda scadenza – ha aggiunto don Albanesi – è il Giubileo del 2000 e il Cnca sente lanecessità di essere presente con una proposta forte: in ogni luogo di preghiera si potrebbemettere a disposizione dei pellegrini un certo numero di posti letto rinnovando una tradizioneche esiste sin dal tempo dei monaci del Medioevo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy