Scalfaro inaugura la nuova biblioteca valdese

Oggi pomeriggio, il Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro, inaugura la nuovaBiblioteca della Facoltà valdese di Teologia a Roma.La Biblioteca conta oltre 75 mila volumi ed è specializzata in teologia protestante. Vanta, tral’altro, alcune cinquecentine e rare edizioni della Bibbia. Dispone inoltre di un’emeroteca con600 testate, di cui 300 periodici correnti. La Biblioteca si trova a Roma dal 1922, inprecedenza era a Firenze. E’ aperta a tutti ed è diretta dal pastore Daniele Garrone, docentedi Antico Testamento presso la Facoltà valdese.La Facoltà valdese di Teologia fu fondata nel 1855 a Torre Pellice, presso Torino, doveancora si tiene l’annuale sinodo della Chiesa valdese-metodista. Nel 1860 la Facoltà futrasferita a Firenze, allora capitale d’Italia, e nel 1922 a Roma. Attualmente è il solo istitutouniversitario in Italia specializzato nello studio della storia e della teologia protestante. Grazieall’Intesa firmata con lo Stato italiano, i titoli rilasciati dalla Facoltà valdese sono legalmentericonosciuti.La comunità valdese è la comunità cristiana evangelica maggiormente radicata nel nostroPaese. Attualmente conta 30 mila fedeli che vivono in gran parte in Piemonte, nellecosiddette “valli valdesi” intorno a Pinerolo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy