Rifiuti: arcivescovo e prefetto incontrano sindaci e forze sociali dell’agrigentino

Dal confronto, ospitato in Prefettura, è emersa la carenza di impianti dove conferire i rifiuti e il fatto che spesso questo avvenga in siti molto distanti con lievitazione eccessiva dei costi di trasporto. Secondo i sindaci, occorre recuperare un percorso virtuoso e condiviso che consenta di velocizzare le procedure, di utilizzare tutti gli impianti disponibili e dare realmente priorità agli impianti pubblici

Su invito dell’arcivescovo di Agrigento, card.Francesco Montenegro, ad iniziativa dell’Ufficio di Pastorale sociale e del lavoro, ospiti del prefetto di Agrigento, Dario Caputo, si sono riuniti, questa mattina, sabato 27 aprile, in Prefettura i sindaci della Provincia e i rappresentanti delle forze sociali per confrontarsi sul tema dei rifiuti, così come concordato nel precedente incontro del 16 febbraio che si era tenuto in Vescovado.

Dopo gli indirizzi di saluto del prefetto e dell’arcivescovo di Agrigento, i lavori sono stati introdotti da Salvatore Pezzino che ha illustrato il Piano dei rifiuti recentemente varato dal Governo regionale. Numerosi i sindaci della provincia presenti che hanno animato il dibattito rappresentando le diverse problematiche che quotidianamente incontrano per offrire un servizio che possa garantire decenti standard di efficienza cercando nel contempo di non fare lievitare i costi di gestione che poi si riverberano sulle tasse che pagano i cittadini.

Leggi la notizia completa

Informativa sulla Privacy