Quotidiano

Migranti
Da Nord a Sud il muro alle frontiere per non far passare più nessuno

Fare i “gendarmi” al posto degli illustri vicini statunitensi. O meglio, “fare il lavoro sporco”, in cambio di aiuti, al posto dei cugini “gringos”. Sembra essere questa, ormai, la nuova vocazione del Governo messicano, nella gestione dell’emergenza migranti. Una tendenza avviata durante l’Amministrazione Trump e consolidata in questi primi mesi di Amministrazione Biden. A costo di “scoppiare”. E di calpestare i diritti umani. In special modo di coloro che hanno già ricevuto lo status di rifugiati.

33ª Giornata nazionale
Sostentamento clero,
Sostentamento clero, "uniti nel dono"

“Le offerte sono un gesto concreto per sentirci davvero corresponsabili dell’unica missione che ci accomuna ai sacerdoti”. Lo ricorda Massimo Monzio Compagnoni, responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica. Da quest’anno la Giornata è stata anticipata alla terza domenica di settembre perché la data tradizionale (la domenica di Cristo Re) sarà dedicata, per espressa decisione del Papa, alla Giornata mondiale della gioventù da celebrarsi nelle diverse diocesi.

Santa Margherita da Città di Castello
Donatello:
Donatello: "Ci ricorda che la chiamata alla santità è comune"

“Santa Margherita da Città di Castello è un dono che ricorda la chiamata comune alla santità”. Così suor Veronica Donatello, responsabile del Servizio Cei per la Pastorale delle persone con disabilità, commenta la canonizzazione di Santa Margherita da Città di Castello nel giorno in cui viene celebrata la messa di ringraziamento.

 

POSTULATORE “Sarà la patrona delle persone disabili”

Francesco Bonini
Tor Bella Monaca e il ripristino della legalità
Francesco Bonini

Unanime è stato il consenso delle istituzioni e delle forze politiche al blitz che ha visto impegnato oltre un centinaio di agenti per “liberare” case popolari abusivamente occupate da clan malavitosi. Ma ora serve l’impegno di tutti perché l’operazione di sgombero non resti un fatto isolato e non riguardi solo la periferia della Capitale.

’ndrangheta
Vescovi Calabria: "Promuovere e sostenere movimenti positivi"

“No ad ogni forma di mafie! Linee guida per un ‘sentire e agire comuni’ del clero, dei consacrati e dei fedeli laici delle diocesi di Calabria”. È questo il titolo del documento diffuso questa mattina e realizzato dalla Conferenza episcopale calabra. Le Linee guida nascono l’obiettivo di “promuovere e sostenere i tanti movimenti e gesti positivi delle nostre Comunità cristiane nel contrasto della prassi ’ndranghetista contraria al Vangelo e di indicare, con l’annuncio di liberazione da ogni forma di male, i principi etici per il superamento delle tendenze negative”.

Cdm vara decreto
Dal 15 ottobre Green pass obbligatorio sul lavoro
Dal 15 ottobre Green pass obbligatorio sul lavoro

Dal prossimo 15 ottobre tutti i lavoratori, del settore pubblico e privato, dovranno essere in possesso del “green pass” per accedere al proprio posto di lavoro. Lo ha deciso ieri il Consiglio dei ministri approvando un nuovo decreto legge. La certificazione verde sarà obbligatoria anche per colf, baby sitter e badanti, per chi lavora a partita Iva, per chi presta occasionalmente un servizio, come gli elettricisti o gli idraulici.

150 anni del Serafico
Di Maolo:
Di Maolo: "Accessibilità delle cure per tutti"

Per festeggiare l’anniversario, l’Istituto ha organizzato due serate: nella prima i protagonisti saranno proprio i ragazzi, che introdurranno la proiezione del docufilm “Nella vita c’è la Vita”. Nella seconda, alla basilica superiore di San Francesco il concerto della Banda musicale della Polizia di Stato. Poi il 3 e il 4 dicembre il primo convegno internazionale Assisi-Cambridge sui disturbi del neurosviluppo.

Femminicidi
Pizziol: "Dolore e preoccupazione per morti violente di questi giorni"

Il vescovo di Vicenza, mons. Beniamino Pizziol, esprime a nome di tutta la comunità diocesana “dolore e viva preoccupazione” per la serie di morti violente che nell’ultimo periodo ha funestato anche il nostro territorio. “Si tratta evidentemente di situazioni molto diverse una dall’altra, ma che nei tragici esiti che le accomunano, ci obbligano a riflettere sulla capacità della nostra società di custodire e proteggere la vita”, si legge in una nota della diocesi.

AC VICENZA “Emergenza educativa e affettiva”

Assemblea ecclesiale di America latina e Caraibi
Lopez:
Lopez: "La Chiesa chiede la testimonianza di vita del popolo"

“Tutti noi siamo discepoli missionari in uscita” è il titolo dell’assemblea ecclesiale dell’America Latina e Caraibi, che si svolgerà dal 21 al 28 novembre a Città del Messico, con una presenza ridotta in loco e con ulteriori collegamenti virtuali da tutto il continente. Un appuntamento per certi aspetti “storico”, caratterizzato da capillarità di consultazione e partecipazione diffusa di tutto il Popolo di Dio. Lo si può definire il primo grande evento ecclesiale dell’era Covid.

Cinema
I consigli Cnvf-Sir della settimana
I consigli Cnvf-Sir della settimana

Dopo Venezia78, ritorna il punto Cnvf-Sir dedicato alle uscite tra cinema e piattaforme. In evidenza il kolossal “Dune” di Denis Villeneuve, che approda in sala dopo l’anteprima mondiale al Lido; cast hollywoodiano di primo piano, tra cui i giovani divi Timothée Chalamet e Zendaya. Sulle piattaforme si registra anzitutto il rilascio dei primi episodi della quinta stagione della “Casa di carta” (Netflix), come pure la conclusione di “Nine Perfect Strangers” (Prime Video).

EUROPA
Russia alle urne: il partito di Putin non ha rivali

Lo studioso dell’università Lomonosov di Mosca spiega al Sir che l’elettorato non appare particolarmente mobilitato per il voto che, dal 17 al 19 settembre, eleggerà i 450 membri della Duma. Il presidente Putin rappresenta, per l’opinione pubblica, il volto di un Paese forte, mentre le opposizioni sono frammentate. E auspica l’intensificarsi del dialogo tra Mosca e il resto dell’Europa.

È tempo di parlare del salario minimo
Stefano De Martis

La questione è quella di guardare ai problemi del mercato del lavoro nella complessità della sua concretezza, senza schematismi ideologici o, peggio ancora, propagandistici. Un rischio che si sta correndo, per esempio, a proposito del Reddito di cittadinanza. I dati ufficiali dell’Inps sull’incremento dei contratti stagionali hanno fortemente ridimensionato uno dei principali tormentoni estivi anti-Rdc. Ma il problema di quello che tecnicamente viene chiamato “salario di riserva” (al di sotto del quale non si ritiene utile lavorare) esiste davvero e si è manifestato con particolare evidenza in tutti i Paesi che hanno erogato sussidi per fronteggiare le conseguenze della pandemia. In Italia non riguarda soltanto il Rdc ma anche altri strumenti di sostegno come la Naspi per i disoccupati. Si tratta però di capire se si vuole affrontare il problema in modo unilaterale e semplicistico, tagliando gli importi dei sussidi, o se finalmente si vuole porre sul tavolo il tema del salario minimo, che ogni tanto si riaffaccia nel dibattito per poi inabissarsi rapidamente.

Conferenza
In aereo:
In aereo: "L'aborto è un omicidio"

L’aborto “è più di un problema, è un omicidio, chi fa un aborto uccide, senza mezze parole”. Così il Papa, rispondendo alle domande dei giornalisti sul volo che da Bratislava lo riportava a Roma. “Prendete voi un qualsiasi libro di embriologia per studenti di medicina”, l’invito di Francesco: “La terza settimana dal concepimento, tutti gli organi stanno già lì, tutti, anche il Dna…”.

Ultimo giorno in Slovacchia
Papa:
Papa: "Quando la Chiesa si ferma si ammala"

Papa Francesco ha concluso il suo 34° viaggio apostolico con un invito a “restare in cammino”, perché “quando la Chiesa si ferma si ammala”. Un viaggio nel cuore dell’Europa per parlare all’Europa. La croce non è “una bandiera da innalzare”, non si può ridurla a “simbolo politico”. Il “mea culpa” per la vergogna dell’antisemitismo e i pregiudizi contro la comunità Rom.

EUROPA
Von der Leyen:

“Proclameremo il 2022 Anno europeo dei giovani”: lo ha annunciato Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Ue, durante il discorso sullo Stato dell’Unione a Strasburgo. “I giovani hanno dedicato tanto agli altri” in questa pandemia. “E i giovani devono essere protagonisti della Conferenza sul futuro dell’Europa, perché il futuro è loro”.

EUROPA
Gambino su risoluzione diritti Lgbtiq:

“È giusto non discriminare le coppie in forza della loro preferenza in materia sessuale; ma è problematico, in presenza di figli, ritenere che i nuclei formati da coppie dello stesso sesso debbano essere parificati alle famiglie formate da genitori eterosessuali per l’esistenza del legame biologico del bambino con il soggetto terzo che ha reso possibile la procreazione”, osserva il giurista.

Don Roberto Malgesini, un anno dopo
Cantoni:
Cantoni: "La sua morte è una sconfitta solo apparente"

Il 15 settembre di un anno fa veniva ucciso a Como don Roberto Malgesini. Dodici mesi dopo la città e la diocesi si preparano a vivere il primo anniversario della su morte. Due i momenti di preghiera in programma: alla mattina alle 7, l’ora in cui il sacerdote è stato ucciso, proprio mentre si apprestava a caricare in macchina i thermos per le colazioni dei senza dimora, si terrà un rosario nella piccola chiesa di San Rocco.

Fisc
A Mazara del Vallo seminario dedicato al racconto del Mediterraneo
A Mazara del Vallo seminario dedicato al racconto del Mediterraneo

“Uomo a mare! Autori di nuovi pezzi sul Mediterraneo”. Il racconto dei differenti volti del Mare nostrum sarà al centro del seminario di formazione “monsignor Alfio Inserra” della Federazione italiana settimanali cattolici (Fisc), che si svolgerà da domani, giovedì 16, fino a sabato 18 settembre, a Mazara del Vallo. A organizzarlo, il giornale diocesano “Condividere”, la Fisc e l’Unione italiana dei lavori agroalimentari (Uila).

La Croce è la distruzione dell’odio
Cristiana Dobner

La croce è diventata per noi la causa di innumerevoli benefici: eravamo divenuti nemici e ci ha riconciliati con Dio; eravamo separati e lontani da lui, e ci ha riavvicinati con il dono della sua amicizia. Se guardiamo a Lui e lo accogliamo, Lo lasciamo dimorare in noi, il nostro animo sarà riplasmato, l’odio, il rancore, il tradimento, sono stati lavati dal Suo Sangue e, nel perdono sperimentiamo che il Padre ci viene incontro, corre incontro a noi. Diventa per noi il grande ed unico Amico che accompagna il nostro cammino e toglie gli inciampi che potrebbero danneggiarci. La Croce dimostra una voce nuova che sembra assurda ma si impone in tutto il suo potere intriso di libertà: è per noi la distruzione dell’odio, la sicurezza della pace, il tesoro che supera ogni bene. Non ci troviamo solo dinnanzi alle rovine, alla demolizione di tutto ma alla realtà positiva.

G20 Interfaith Forum
Leader religiosi: “Il contrario della pandemia è la fraternità”

Si è concluso a Bologna il “G20 delle religioni”. Per tre giorni, la città ha ospitato una fitta agenda di incontri e tavole rotonde dove si sono confrontati 370 leader religiosi, parlamentari e ministri, scienziati e personaggi della cultura; hanno preso la parola 160 speaker, provenienti da 70 Paesi animando 32 sessioni di lavoro. Alla cerimonia di chiusura ha partecipato anche il premier Mario Draghi che nel tempo della post-pandemia, guiderà il G20, il foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo.

Da Bratislava
Francesco: "Blasfemia peggiore è usare Dio per i propri scopi"

“Siamo uniti nel condannare ogni violenza, ogni forma di antisemitismo, e nell’impegnarci perché non venga profanata l’immagine di Dio nella creatura umana”. Incontrando la comunità ebraica slovacca, nella Piazza Rybné námestie di Bratislava, dopo aver ascoltato la testimonianza di alcuni sopravvissuti alla Shoah il Papa ha ribadito la sua condanna dell’antisemitismo, pronunciata ieri a Budapest nell’incontro con il Consilio ecumenico delle Chiese e alcune comunità ebraiche ungheresi.

Viaggio a Budapest / 1
Papa:
Papa: "L'antisemitismo è una miccia che va spenta"

Papa Francesco ha iniziato il suo 34° viaggio apostolico con la tappa di 7 ore a Budapest. “L’antisemitismo ancora serpeggia in Europa, è una miccia che va spenta”, le parole durante l’incontro con alcune comunità ebraiche e con il Consiglio ecumenico delle Chiese. Nella messa a conclusione del 52° Congresso eucaristico il Papa ha spiegato che la vita cristiana non è “una rincorsa al successo” e ha esortato a riscoprire l’adorazione eucaristica.

Primo giorno di scuola
Affinati: "Giusto premiare i migliori ma rimettere in piedi chi è caduto"

Oggi riaprono i battenti gli istituti di 9 Regioni e della Provincia autonoma di Trento. Di nuovo in presenza, i docenti avranno il compito di ricucire lo strappo causato dalla lunga chiusura forzata in quel “tessuto connettivo profondo del Paese” che è la scuola, dice l’insegnante e scrittore romano. Ai ragazzi l’augurio di saper mettere a frutto l’esperienza umana, dolorosa ma significativa, vissuta. La scuola, afferma, “distribuisce ai giovani le carte del futuro”. Prendersene cura significa “custodire il principio di umanità presente in noi”.

Santa Margherita da Città di Castello
Postulatore generale:
Postulatore generale: "Sarà la patrona delle persone disabili"

“Margherita rappresenta la piccolezza evangelica che è intramontabile e sgorga in modo carsico grazie alla preghiera del popolo. È stata sorprendente la risposta positiva e immediata di Papa Francesco”. Fra Gianni Festa, postulatore generale dei Domenicani, racconta la “santa inaspettata” che si augura possa essere dichiarata dal Santo Padre “patrona delle persone disabili” nel giorno in cui si apre la settimana che condurrà alla messa di ringraziamento per la canonizzazione il 19 settembre.

Venezia78
Cala il sipario della Mostra, Sorrentino capofila della presenza italiana
Cala il sipario della Mostra, Sorrentino capofila della presenza italiana

Si è chiusa la78ª edizione della Mostra del Cinema della Biennale di Venezia (2021), un’edizione che si consegna alla storia del cinema come solida e segnata da grande vivacità di sguardi. Il direttore artistico Alberto Barbera ha confermato le attese della conferenza stampa iniziale, mettendo in campo un poker di titoli destinati al successo in sala e a entrare nel circuito dei grandi premi internazionali. A uscire vincitore da Venezia78 è soprattutto Paolo Sorrentino.

Sentenza Cassazione
Russo: “Il crocifisso in aula non divide ma invita al dialogo”

“I giudici della Suprema Corte confermano che il crocifisso nelle aule scolastiche non crea divisioni o contrapposizioni – commenta mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei, pur riservandosi di leggere la sentenza nella sua integralità – ma è espressione di un sentire comune radicato nel nostro Paese e simbolo di una tradizione culturale millenaria”. Lo afferma mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei, che commenta la sentenza con cui la Corte di Cassazione è intervenuta oggi sulla vicenda sollevata in una scuola di Terni.

Un Gol per combattere la disoccupazione
Stefano De Martis

Il nome del piano è Gol (Garanzia per l’occupabilità dei lavoratori) e speriamo che il suono calcistico della sigla sia di buon auspicio dopo la formidabile estate sportiva dell’Italia. Non è una scoperta degli ultimi mesi, ma con l’entrata in campo di 5 miliardi di fondi europei il piano ha acquisito una forma compiuta e potrebbe diventare operativo a breve, se il decreto interministeriale che lo prevede sarà emanato entro settembre. Entro il 2025 il Gol dovrebbe interessare 3 milioni di persone, con un’attenzione particolare per le fasce più problematiche dal punto di vista occupazionale (per esempio donne, disoccupati di lunga durata, disabili, under 30 e over 55) che dovrebbero rappresentare il 75% dei soggetti coinvolti.

Instagram
Dalle Diocesi
Chiesa
Cultura
Politica & Società
Esteri

Approfondimenti

Commenti al Vangelo

Almanacco
ALMANACCO LITURGICO
La Messa del Giorno e la liturgia delle Ore di ChiesaCattolica.it
APP
Scarica l’app ufficiale della Liturgia delle Ore per Smartphone e Tablet
BIBBIAEdu

Accesso completo alle traduzioni CEI del 2008 e del 1974, alla Bibbia Interconfessionale, alla Nova Vulgata, all’Antico Testamento ebraico ed aramaico, che riproduce il Westminster Leningrad Codex, e al Nuovo Testamento greco, che presenta il Greek New Testament della Society of Biblical Literature.