Mercoledì 17 Settembre 2014 
SIR - Servizio Informazione Religiosa
seguici su Twitter
sir su youtube
Quotidiano
Italiano
English
Mediacenter
Venezia Film Festival 2014
Europe [FREE]

N. 64 del 17 settembre 2014

N. 63, September 12, 2014
Mercoledì 17 settembre 2014
EDITORIALE/1
Ccee e Comece organizzano le Giornate di Madrid. La situazione del continente, la speranza fondata sul Vangelo
Patrick Daly (*) - Duarte da Cunha (*)
-
Mercoledì 17 settembre 2014
EDITORIALE/2
Il 18 settembre si vota per dire sì o no alla nascita di uno Stato indipendente da Londra. Una scommessa azzardata
Gianni Borsa - Sir Europa (Bruxelles)
-
Mercoledì 17 settembre 2014
IL PAPA IN ALBANIA
Mons. Massafra: situazione sociale e religiosa complessa, ma si punta a "un rinnovato impegno di crescita nella fede"
-
Mercoledì 17 settembre 2014
VERSO IL SINODO
Famiglia: riflessioni, domande e speranze del vescovo di Anversa (Belgio), mons. Johan Bonny
-
Venerdì 12 settembre 2014
EDITORIAL
Presented the Commission headed by the Luxembourgian political leader. Combating red tape, "real economy", growth
Gideon F. De Wit - Sir Europe (Netherlands)
-
Venerdì 12 settembre 2014
CZECH REPUBLIC
The Bishops’ document on the family ahead of October’s Synod
Venerdì 12 settembre 2014
HUNGARY
The Country is facing a transition phase. The role of the Church and of the media. The Roma’s presence
Venerdì 12 settembre 2014
EU
Juncker Commission due to take office in November presented in Brussels
-
Le omelie del Papa a Santa Marta (Fonte: Radiovaticana.va)
Martedì 16 settembre 2014
DUELLO, BATTAGLIA, BOH...
-
Prima Pagina [FREE]
Mercoledì 17 settembre 2014
TORINO FA FESTA
Così la creatura di Ernesto Olivero (rimarrà a vita "padre" della Fraternità) viene dotata degli strumenti giuridici per operare a pieno titolo nella Chiesa, torinese e universale. Monsignor Cesare Nosiglia, nel consegnare il documento, ha sottolineato come il gruppo dell'Arsenale sia punto di riferimento per l'animazione caritativa e missionaria di tanti gruppi giovanili, in Italia e non solo
Dopo 50 anni, arriva il riconoscimento canonico. Ieri sera l’arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, ha consegnato a Ernesto Olivero lo Statuto della Fraternità del Sermig, Servizio missionario giovanile, con cui la Chiesa torinese riconosce la “Fraternità della Speranza” che raccoglie i membri del gruppo impegnati nei tre “Arsenali” e nelle centinaia di servizi e attività dirette a poveri, giovani, famiglie.
Marco Bonatti
-
Martedì 16 settembre 2014
UNO SU QUATTRO
Autentico boom degli istituti agrari (+12%) e alberghieri (+9,3%). Maria Letizia Gardoni, responsabile nazionale per Coldiretti di "Giovani Impresa": "Abbiamo 60mila giovani che investono energie e risorse nell’agro-alimentare. Hanno capito che lì possono costruire un futuro solido e ricco di prospettive". Già oggi oltre 40mila imprese, su un totale di 600mila, sono condotte da under-35
Quasi uno studente su quattro, cioè ben il 24 per cento degli iscritti al primo anno delle scuole secondarie superiori tecniche e professionali ha scelto, per l’anno scolastico 2014/2015, un indirizzo legato all’agricoltura, enogastronomia o turismo.
Luigi Crimella
-
Martedì 16 settembre 2014
L'IMPATTO DELLO SBLOCCA ITALIA
Lo stanziamento di 224 milioni di euro si aggiunge ai 400 del Fondo di sviluppo e coesione per il completamento della statale "Sassari-Alghero" e la messa in sicurezza degli svincoli della statale 131. Riserve sulle estrazioni d'idrocarburi in mare e in terraferma. Le opinioni del professor Luciano Cau, di Maria Giuseppa Sechi (Mlac) e dell'arcivescovo di Oristano Ignazio Sanna
Il decreto Sblocca Italia del presidente del Consiglio Matteo Renzi approda anche in Sardegna. Ma non convince pienamente gli isolani, che si dividono in favorevoli e contrari. Edilizia e viabilità, infrastrutture, politica energetica, sono gli interventi previsti nell’isola.
Cristian Carboni
-
Martedì 16 settembre 2014
GIORNATE SOCIALI
Attraverso il prisma della dottrina sociale della Chiesa, i cristiani cercano una comprensione più profonda della crisi socio-economica che continua a colpire il nostro continente e vogliono approfondire insieme, come una famiglia della Chiesa, il cammino verso una società plasmata dai valori autentici
L’obiettivo fondamentale della seconda edizione delle Giornate sociali cattoliche per l’Europa, che si terranno a Madrid dal 18 al 21 settembre, è di riflettere sul futuro dell’Europa, come il titolo dell’incontro suggerisce, nell’ottica della nostra fede cristiana.
Patrick Daly (*) - Duarte da Cunha (*)
-
Martedì 16 settembre 2014
NECESSARIO UNO SHOCK?
Che ci vuole allora per suonare una potentissima sveglia che ci faccia uscire da questo torpore, che risvegli la voglia di investire, di intraprendere, di rischiare, di credere nel futuro e non solo di vivere un agiato presente (finché dura)? Che almeno ci tolga di dosso quell’infinità di lacci e laccioli che ci inchiodano a terra, ci impediscono di rialzarci e correre?
È stato scioccante scoprire che gli 80 euro al mese regalati dal governo a milioni di famiglie, non sono serviti a nulla: le famiglie hanno ringraziato, li hanno messi al sicuro ma di far ripartire i consumi, nemmeno a parlarne. È scioccante...
Nicola Salvagnin
-
Martedì 16 settembre 2014
CONTROCULTURA
L'organizzazione cattolica ''Love and fidelity network'' ha lanciato lo slogan ''Sei in buone mani? Non accontentarti''. Si contesta la cultura dello ''hook-up'' che è addirittura diventata parte integrante dei programmi di orientamento universitario. Le indagini mettono in luce che queste liaison ''durano lo spazio d’un mattino e lasciano i protagonisti vuoti e spesso più insicuri di prima''
Una campagna pubblicitaria in decine di università americane invita gli studenti a prendere le distanze dalla cultura degli ''hook-up', delle relazioni usa e getta, veloci come il clic su un'applicazione dello smartphone, relazioni improntate quasi unicamente alla ''esplorazione sessuale''.
da New York, Damiano Beltrami
-
Martedì 16 settembre 2014
LEGGE MORALE NATURALE/2
È in sostanza l'esperienza morale originaria di ciascuno di noi, in quanto soggetti di scelte libere che determinano la propria storia. Non un elenco prefissato di codici e codicilli etici, ma la capacità razionale dell'uomo di conoscere e comprendere il bene e il male, nell'operare le sue libere scelte concrete, secondo ragione e in coerenza con la sua natura umana (che è l'essenza globale dell'uomo)
Poco più di 2.300 anni. Tanto è longeva la nozione di 'legge morale naturale', attraverso il dipanarsi di molte variazioni interpretative ed applicative di stampo politico, filosofico, teologico, giuridico e culturale. Come dire, siamo di fronte ad una nozione decisamente 'storica', più volte rimodellata dagli strumenti ermeneutici e valoriali espressi lungo i secoli dai vari filoni del pensiero umano.
Maurizio Calipari
-
Martedì 16 settembre 2014
FARE CHIAREZZA
Con il documento, ''Esorcismi e preghiere di guarigione'', i vescovi toscani hanno aggiornato la Nota pastorale pubblicata 20 anni fa, dal titolo ''A proposito di magia e demonologia''. Il sociologo Massimo Introvigne: ''Per il Papa il demonio e il maligno sono una presenza reale, ma mai vittoriosa''. E mette in guardia dai pseudoesorcisti, spesso maghi a pagamento. Fondamentale la presenza del sacerdote
Esorcismo e magia, satanismo e disturbi psicologici o psichiatrici. È ampio lo spettro a cui vengono associate parole come demonio o Satana, e spesso la confusione regna sovrana. A fare chiarezza sono i vescovi toscani, con un documento, ''Esorcismi e preghiere di guarigione'', che aggiorna la Nota pastorale pubblicata 20 anni fa dalla Conferenza Episcopale Toscana, dal titolo ''A proposito di magia e demonologia''.
M.Michela Nicolais
-
Lunedì 15 settembre 2014
NAUFRAGI NEL MEDITERRANEO
Francesco Montenegro, presidente della Commissione episcopale per le migrazioni: "Qui ci vuole una organizzazione diversa, scelte politiche diverse, una Europa diversa. Non bastano solo le navi che pattugliano. Frontex plus avrà o no il ruolo di salvare vite umane? E se non lo avrà, cosa succederà? Guarderà e filmerà?". E ancora: "Quando i popoli si muovono la storia è sempre cambiata"
È una tragedia senza fine che assume i contorni inquietanti di un omicidio di massa. Una tragedia che prosegue nella quasi totale indifferenza dell’opinione pubblica italiana ed europea: 200 migranti dispersi ieri sera per il naufragio di un barcone al largo della costa libica, altri 500 annegati a 300 miglia dalle coste di Malta la scorsa settimana.
Patrizia Caiffa
-
Lunedì 15 settembre 2014
VERSO IL SINODO
Il vescovo di Anversa Johan Bonny ha scritto un testo per delineare le sue attese, soprattutto per le coppie irregolari con le quali ha intessuto un dialogo. E spera che per loro si possa "vedere come Gesù combinava legge e misericordia, verità e misericordia". E ricorda la tradizione giuridica dell'Oriente cristiano: "La possibilità cioè di un regolamento eccezionale in nome della misericordia"
Si intitola “Sinodo sulla famiglia. Le attese di un vescovo diocesano”, il testo scritto qualche giorno fa dal vescovo di Anversa, monsignor Johan Bonny. Non una lettera pastorale né un documento dogmatico. Semplicemente un testo dove un vescovo delinea le sue attese in vista del Sinodo.
Maria Chiara Biagioni
-
Lunedì 15 settembre 2014
IL PAPA A REDIPUGLIA
A Redipuglia e a Fogliano, nei luoghi dove centinaia di migliaia di uomini trovarono la morte in quella che un altro pontefice definì inascoltato ''l'inutile strage'', Papa Bergoglio, sabato scorso, ha assestato una nuova picconata al muro della ''globalizzazione dell’indifferenza'' che avvolge il nostro tempo
La chiamata a quella responsabilità personale che deve segnare l’impegno di ogni credente nell’”andare per la strada di Gesù” sta divenendo sempre più la cifra del pontificato di Papa Francesco.Un impegno esigente che non può essere delegato ad altri e, tanto meno, annacquato immaginandolo affidato, genericamente, alla Chiesa
Mauro Ungaro
-
Regione
Ultimi servizi




Servizio per abbonati
Fatti e Pensieri
Dal 15 al 21 settembre 2014
ifeelcud
15/04/2014
Altri Media Cattolici
Avvenire
TV2000
Radio InBlu
Vatican.va
Chiesa Cattolica Italiana
FISC
Commento al Vangelo